I 10 VINI TOP

I 10 vini TOP

Per la clientela esigente e amante del "bere bene", l'Enoteca Barisone di Torino propone una selezione accurata di 10 vini top, scelti tra le etichette delle migliori aziende italiane ed estere.
 
La selezione comprende le migliori etichette della Toscana come MASSETO, un Merlot che, a seconda delle variazioni climatiche, ogni anno presenta una personalità nuova e diversa, grazie all'impegno e alla dedizione costante dei talenti che lo creano. La selezione toscana include anche ORNELLAIA, un cuvée di Cabernet Sauvignon, Merlot, Cabernet Franc e Petit Verdot, che esprime al meglio un terroir unico in armonia con la natura. Altra eccellenza toscana è il SASSICAIA, un vino che presenta le caratteristiche del bordolese e migliora le sue qualità con l'invecchiamento in barriques.
 
Altri eccezionali vini italiani sono i piemontesi MONFORTINO G. CONTERNO, CASCINA FRANCA, SPERSS GAJA e il Barolo DOCG Riserva MONPRIVATO® Cà d'Morissio®, un Nebbiolo Michet frutto di uve selezionate, che dopo una fermentazione di 25 giorni viene affinato in botti di media capacità di rovere di Slavonia per circa 54 mesi.
 
Vi sono poi le premiate etichette francesi come ROMANEE CONTI, ECHEZEAUX, GRANDS ECHEZEAUX.
 
I Grands Crus di Echézeaux e Grands Echézeaux hanno origine nella Côte de Nuits tra Chambolle-Musigny e Vosne-Romanée, nel paese di Flagey-Echézeaux che si trova in un’area pianeggiante ai piedi di colline coltivate a Pinot Noir.
Il grande slancio alla viticoltura nella zonza fu dato a partire dal XII secolo dai monaci dell’abbazia di Citeaux. L’appellativo Grands, di Grands Echezeaux indica che anticamente l'area era più ampia di quella di Echézeaux. Nel 1925 parte dei terreni di Grands Echézeaux furono occupati da Echézeaux che nel 1937 si espanse.
 
Il Domaine de la Romanée-Conti è una tenuta della Borgogna, specializzata nella produzione di vini biologici rossi come il Pinot Nero e bianchi, Chardonnay. I vigneti della tenuta sorgono attorno al villaggio di Vosne-Romanée su terreni ben drenati, disposti ad est e sud-est e in un suolo ricco di ferro e calcare su una base di roccia e marna, a 240 metri sopra il livello del mare. L'età media delle viti è di circa 44 anni.
Share by: